web analytics

Gestisci ancora la documentazione relativa ai sistemi Qualità, Sicurezza, Ambiente con il tradizionale e per niente strutturato metodo “cartelle e files”?

Allora DEVI assolutamente continuare a leggere…

La corretta gestione documentale costituisce le fondamenta di un efficace sistema di gestione, qualsiasi esso sia, Qualità, Sicurezza, Ambiente. Per questo archiviare, registrare e gestire la documentazione con il tradizionale (tradizionale non è da intendersi solo come consueto ma anche e soprattutto come antico) metodo “cartelle e files” non è certamente il modo migliore.

Questo genere di gestione ha come primo svantaggio quello di farti perdere molto tempo per svolgere azioni ridondanti come reperire le informazioni di cui hai bisogno.

Pensa a quante volte ti è capitato di andare a spulciare tutte le cartelle sul tuo desktop per ritrovare un determinato documento?

Come ben saprai, uno dei più grandi problemi per tutti i lavoratori, e quasi sicuramente anche il tuo, è il poco tempo a disposizione, figurati impiegare una buona parte del tuo tempo per la ricerca di un documento o per altre azioni che oggigiorno si dovrebbero risolvere in pochi click.

Le strategie e gli strumenti per gestire al meglio il workflow documentale è solo uno degli argomenti che il CEO di Analysis, l’Ing. Pier Alberto Guidotti tratterà all’Innovation Café organizzato da ServerLab in collaborazione con Centranet il 13 Giugno dalle ore 15 alle 17:30 negli uffici Serverlab di via Chiarini n.9 a Faenza.

Si parlerà anche di:

  • come può l’utente in autonomia e senza programmare creare qualsiasi processo gli serva: garanzie, reclami, procedure relative al personale:
  • come trasformare un vecchio archivio Lotus Notes in un sistema ben strutturato di workflow documentale su database Microsoft sql server.

Non mancare! 

Vuoi partecipare? Allora registrati al link