web analytics

Come nuovo appuntamento all’”Aperitivo QualiWare” in cui è possibile degustare assaggi di applicazioni realizzate in ambito Qualità, Sicurezza e Ambiente vi proponiamo un Case Study relativo alle Lettere Richiamo e Sanzione.

Esigenza
gestire attraverso il modulo documentale gli aspetti formali e le scadenze relative ai richiami e provvedimenti verso i dipendenti.

Soluzione:
La gestione della documentazione disciplinare è stata sviluppata attraverso due specifiche categorie documentali nelle quali sono stati inseriti come modelli i documenti precedentemente in uso in azienda. In una terza categoria documentale è stato caricato mediante importazione documentale il pregresso dei provvedimenti. Questo consente di avere la situazione aggiornata nei documenti collegati dell’anagrafica dipendente.
Mediante l’inserimento delle date inserite nel primo form è stato possibile attivare specifici promemoria per l’ufficio del personale, utili al proseguimento dell’iter burocratico del provvedimento. Al recepimento della giustificazione del dipendente ed alla compilazione dei relativi campi si attiva il pulsante di generazione della Lettera Provvedimento Disciplinare che riporta i dati principali registrati nella maschera successiva, generando il secondo documento. Anche su questo form sono attivi promemoria specifici sulle date inserite. Al termine dell’iter documentale con la pubblicazione l’informazione del provvedimento viene inserito automaticamente nell’apposita scheda della maschera anagrafica dipendente.


Vantaggi:
Il vantaggio primario per l’utente dell’ufficio personale è stato quello di avere uno scadenzario con specifici promemoria su questa tematica. A questo si aggiunge la rapida reperibilità di informazioni e documenti all’interno di un sistema informatizzato accessibile anche alla Direzione Generale.